ideato, prodotto e organizzato da: HABANERA TEATRO

Dopo Azzurra Balena un bel Pinocchio

Pinocchio

Pi..Pi..Pinochhio del Tieffeu di Perugia

Si chiuderà il 26 novembre al Teatro LUX (ore 16.00 – ingresso 6,00 euro posto unico) la breve ma intensa stagione del Teatrino del Sole WINTER a Pisa e dintorni, resa possibile dalla Fondazione Pisa, dal Comune di Pisa e dalla Unicoop Firenze – Sezione Soci Pisa.
Sarà infatti lo spettacolo Pi..Pi..Pinocchio della compagnia Tieffeu di Perugia a concludere la rassegna, con una versione della fiaba più stampata al mondo, rivisitato con grandi figure e un Mangiafuoco alto 3 metri! (a questo indirizzo potete vederne un trailer).
Ma il nostro lavoro naturalmente non finisce con quello spettacolo.
Continueranno i laboratori e gli spettacoli più piccoli nelle scuole, e a teatro con le scuole; ed è la rassegna A piedi a teatro, con spettacoli al Teatro Nuovo di Pisa, che dopo un successo strepitoso di Azzurra Balena con due repliche nella stessa mattina, continuerà il 21 novembre con Don Chisciotte e la Luna e il 5 dicembre con Le 12 notti della Befana.
Per chi abita in provincia di Livorno, ed è abituato in estate a venire agli spettacoli del Teatrino del Sole estivo, possiamo confermare, come promesso in estate, il 5 gennaio Le 12 notti della Befana al Teatro Verdi di San Vincenzo (Via Vittorio Emanuele II – ore 16.00 – Tel: 0565 701918 – 389 2530536).
Faremo anche un Codamozza il Gatto al Livorno il 1° dicembre al Villaggio di Natale a Villa Mimbelli (non ancora in calendario, perché non conosciamo ancora gli orari e altri particolari, ma ci sarà presto).

Infine stiamo intanto pensando già a come dovrebbe essere il Teatrino del Sole 2018, alle compagnie che potremo ospitare e ai luoghi. Dopo l’esperienza del Comune di San Vincenzo, con lo spettacolo Cenerentolo al porto turistico, dove per la prima volta abbiamo potuto portare uno spettacolo più grande di quelli che abbiamo allestito negli anni nella piccola Piazza Costituzione, proporremo all’Amministrazione di dividere la programmazione a San Vincenzo sui due luoghi, in modo da potervi offrire spettacoli sempre più belli.

Vi aspettiamo domenica 26: non facciamo né prevendita né accettiamo prenotazioni, ma la biglietteria sarà aperta dalle 15.30.
Rimanete connessi alle nostre pagine.

Stefano Cavallini

Scrivi un commento