Archivi tag: habanera

Si è concluso a Rio nell’Elba il Teatrino del Sole 2014

Il Lupo e i Sette Capretti
Il Lupo e i Sette Capretti
Si è concluso domenica 10 agosto, con lo spettacolo La vera storia del Lupo e i Sette capretti, portato in scena dalla compagnia dal Teatrino dell’Erba Matta di Savona, la 14a edizione del Teatrino del Sole.
Il successo della manifestazione, confrontando i dati dello scorso anno, è stato pressoché il medesimo: solo un 6% di calo di presenze agli spettacoli con biglietto d’ingresso, in parte dovuto anche alle bizzarrie del mese di luglio)
Questo è accaduto nonostante il numero degli spettacoli siano diminuiti a causa della riduzione del budget a disposizione, abbattuto dalla chiusura delle Province e dall’impegno dei Comuni interessati; anche se Rio nell’Elba, con la nuova assessora alla cultura, si è rivelato in controtendenza, aggiungendo uno spettacolo e un laboratorio di costruzione, con il finanziamento delle iniziative che quest’anno e il prossimo anno all’Elba dedicano a Napoleone.
Insomma, siamo stanchi ma contenti e stiamo costruendo le basi per la 5a edizione del Teatrino del Sole WINTER.
Saranno organizzati degli spettacoli riservati alle scuole nel Marzo 2015, e 4 domeniche tra Ottobre e Dicembre di quest’anno, il tutto al Teatro LUX, rinnovato e disponibile ad ospitarci.
Oltre a questo ci saranno delle novità a breve.
Per il momento godetevi questa estate un po’ birichina sul ricordo delle serate trascorse con noi, tra marionette, burattini e ombre.

Grazie ancora a tutti voi.
Rimanete sintonizzati.

Stefano Cavallini & Patrizia Ascione

Torna in Marzo il Teatrino del Sole al Lux di Pisa

FlyerLUX2014coopOgni promessa è debito, si potrebbe dire.
Ebbene il Teatrino del Sole in versione invernale torna la domenica come avevamo già anticipato, con grande sforzo da parte di tutti (Comune di Pisa, Teatro Lux e Habanera Teatro).
Tre gli appuntamenti previsti, tutti alle 16,30, tutti con ingresso 6 euro, posto unico. Il Teatro Lux è in Piazza S.Caterina, 6.
Si comincia domenica 16 marzo, con il nostro Flauto Magico, per marionette a bacchetta, attore, e ombre, tratto dall’omonima opera di W.A.Mozart.
In accordo con l’Unicoop Firenze e con la Sezione Soci di Pisa, l’incasso, tolte le spese, sarà devoluto interamente alla Fondazione Il Cuore Si Scioglie.
Per chi volesse, il nostro Flauto Magico è diventato anche un audiolibro, scaricabile da vari siti (iTunes Store, Media World, Goodmood, Saturn) a un prezzo ragionevole.
Il secondo appuntamento, domenica 23 marzo, prevede lo spettacolo Tirami su! Raperonzolo, della compagnia Gran Teatro dei Piccoli di Linda Di Giacomo, una esilarante versione per burattini in baracca della famosissima fiaba del Fratelli Grimm.
Chiuderà la breve rassegna, domenica 30 marzo, il nostro Don Chisciotte e la Luna, liberamente tratto dall’opera di Cervantes, per marionette, pupazzi e burattini, in cui il cavaliere più famoso di tutti i tempi si mette in testa di compiere l’ultima impresa: andare sulla Luna col suo scudiero e amico Sancio Pancia. Un don Chisciotte trasognato, combattuto tra apparizioni e fantasticherie.
Vi aspettiamo.

Stefano Cavallini

Ricomincia la stagione

Un'immagine del Teatrino del sole estivo: Gino Balestrino in "Stagioni"
Un’immagine del Teatrino del sole estivo: Gino Balestrino in “Stagioni”

Ricomincia la stagione invernale.
Faremo il Teatrino del Sole Winter tutto sulle nostre spalle al Teatro Lux, e solo per le scuole. Niente domenicali: non ci sono soldi e l’unico supporto è stato quello della Provincia, attraverso la Fondazione Pisa.
Ci dispiace tantissimo per quelle famiglie che vorrebbero vederci, ma in Toscana, di domeniche del prossimo inverno ne faremo poche.
Lo potete vedere dal calendario che viene aggiornato non appena abbiamo una data sicura, ma il carnet, quest’anno rimarrà mezzo vuoto.
Va male per tanti, poco bene per tanti altri e noi pensiamo comunque di non essere gli ultimi colpiti da questo momento storico (che purtroppo vien da pensare non sia solo un momento).
In Toscana ci saremo, ma lontani dalla nostra zona e dal nostro pubblico più numeroso.
Probabilmente saremo all’Isola d’Elba il 6 gennaio con Le 12 notti della Befana al Teatro Comunale di Portoferraio, grazie alla Fondazione Toscana Spettacolo; saremo al Teatro dell’Antella in Provincia di Firenze con Loira Narpei Circus l’11 gennaio e faremo una domenicale, non sappiamo ancora con quale spettacolo, al Teatrino Comunale di Corazzano a San Miniato il 19 gennaio. Probabilmente avremo altre domenicali, ma al momento sono solo contatti, parole, proposte. Vedremo.
Insomma i soldi per la cultura sono sempre meno e compagnie come la nostra che fanno educazione al teatro, oltre che emozionare e divertire, non finanziate né dallo Stato né dalla Regione (che addirittura non riconosce il Teatro di Figura), devono combattere anche con quei burattinai che circolano con le locandine fatte con immagini “rubate” ai personaggi delle grandi multinazionali cinemtografiche: l’ultimo visto dalle nostre parti con Cappuccetto Rosso e Peppa Pig
Ogni commento è superfluo.

Pensierino della sera: Adriano Olivetti soleva dire:”la cultura rende liberi”.

Alla prossima.

Stefano Cavallini

Il Teatrino del Sole WINTER si farà!

il Pinocchio della Bottega Teatrale al Teatrino del Sole di Piombino
il Pinocchio della Bottega Teatrale al Teatrino del Sole 2013 di Piombino

Avete capito bene!
Anche nella prossima stagione, 2013-2014, proveremo a mettere su il nostro Teatrino del Sole WINTER.
Saremo ospitati presso il Cinema Teatro Lux (Piazza S.Caterina, 6 – Pisa) e inizieremo con tre appuntamenti in doppia replica per le scuole: il 12 e 13 Novembre con Codamozza il Gatto, il 19 e 20 Novembre con Azzurra Balena e chiuderemo questa prima parte con Le 12 notti della Befana il 26 e 27 novembre. Gli spettacoli avranno inizio alle ore 10.15.
Con il motto Il teatro a due passi da scuola tenteremo, in accordo con le Istituzioni pubbliche, di ospitare quelle scolaresche che hanno sede in centro a Pisa e che potranno venire anche con i mezzi pubblici o addirittura a piedai, senza dover usare gli scuolabus.
Quindi se avete bambini che frequentano una scuola a Pisa, può darsi che vi giunga la proposta di portarli al Lux.
Può darsi ci sia una seconda parte, nei primi mesi 2014, dove inseriremo anche delle domenicali.

Per quanto riguarda gli appuntamenti con i nostri spettacoli in Settembre, saremo con Storie di Toscana a San Vincenzo per la Notte Bianca sabato 7 settembre ore 21.15 in Piazza della Costituzione (nello stesso luogo dove si svolge il Teatrino del Sole estivo) e il 15 settembre, con lo stesso spettacolo, al Circolo Arci Alberone di san Giusto a Pisa alle ore 21.30.
Per avere informazioni più tempestive sui nostri spettacoli, consultate periodicamente la pagina del Calendario.

Sono disponibili infine le foto dei laboratori e degli spettacoli fatti a Piombino e degli altri spettacoli, sia di Marina di Pisa che di San Vincenzo del Teatrino del Sole di quest’anno. Andate sulla pagina delle Foto e le troverete.

Per quelli che hanno partecipato ai laboratori e vogliono avere una foto dei propri bambini, inviatemi una mail e vi indicherò un link privato (per la privacy) dal quale potrete scaricare le foto che vorrete, direttamente in alta definizione.

State in campana.

Alla prossima

Stefano Cavallini

Arrivederci al 2014 !!

Azzurra Balena a Locarno (Swisse) - foto di E.Oppliger
Azzurra Balena a Locarno (Swisse) – foto di E.Oppliger
Il Teatrino del Sole 2013 chiude i battenti con un grande successo di pubblico; le presenze totali a Marina di Pisa, su sette appuntamenti, hanno raggiunto la bella cifra di oltre 800 persone.
A Piombino, in quattro serate, abbiamo raggiunto quota 600, anche qui con ingresso a pagamento, mentre nelle altre località della Provincia di Livorno (San Vincenzo, Castagneto Carducci, Rio nell’Elba, Livorno e Portoferraio), anche se spettacoli gratuiti, la vostra presenza è stata straripante.
Con un po’ di presunzione crediamo che sulla costa toscana non esista un’altra realtà capace di far partecipare (con il pagamento di un biglietto) così tante persone a un evento che nello stesso tempo sia culturale ed educativo, divertente ed emozionante come il Teatrino del Sole. Certo in estate ci sono centinaia di iniziative più o meno attraenti, più o meno valide, ma quali capaci di far emozionare adulti e bambini nello stesso momento? Le sfilate di moda? La presentazione di libri? Le elezioni di miss? I concerti di musica classica, rock o jazz? Le giostre o i gonfiabili? No, in nessuna di queste l’adulto e il bambino si educano, si divertono o si emozionano mano nella mano.
Grazie alla vostra partecipazione il nostro obiettivo sull’educazione al teatro per le nuove generazioni (e le famiglie), acquista sempre più prestigio nei confronti delle istituzioni, senza le quali il progetto comunque non potrebbe vivere.
Certo per noi che siamo gli ideatori del Teatrino del Sole non è facile mantenere alto il livello delle proposte, visto il periodo storico che viviamo, ma crediamo che in Italia più che una crisi economica esista una crisi culturale e pensiamo anche che se riuscissimo a risolvere la seconda, la prima sarebbe meno devastante.
In ogni caso noi continueremo a resistere, qualsiasi cosa accada.
Rimanete collegati (se volete seguirci durante l’anno) e spargete la voce, fate iscrivere i vostri amici alla mailing list: resisteremo tutti insieme!
Grazie di nuovo a tutti voi.

Stefano Cavallini e Patrizia Ascione