Archivi tag: teatrino del sole

La mostra per i vent’anni di Habanera Teatro, non si farà.

Patrizia Ascione e Leonardo
“Leonardo sono io”, Teatro Roma, Castagneto Carducci (LI), foto di Enrico Caracciolo

Per festeggiare i vent’anni di Habanera Teatro avevamo pensato, come ricordate, ad allestire una mostra, da utilizzare quale anteprima al Teatrino del Sole di Luglio e Agosto.
Purtroppo le circostanze di questi mesi, causa della pandemia di Covid-19, ci impediscono di organizzare la mostra dal 16 al 24 maggio 2020, mostra pensata soprattutto per le scuole. La mostra si farà, questa è una certezza. Ma solo quando le scuole riapriranno. Vuol dire che anziché l’anteprima del Teatrino del Sole estivo sarà l’anteprima del Teatrino del Sole WINTER a novembre o dicembre prossimi.
Al momento non siamo certi neanche di aprire il Teatrino del Sole a luglio, né a Marina di Pisa né negli altri comuni in provincia di Livorno (San Vincenzo, Castagneto Carducci e Piombino); probabilmente dovremo aspettare gli sviluppi del contagio e le direttive del governo il prossimo mese o quello successivo.
Intanto continuiamo a stare in casa e leggiamoci un bel libro di fiabe; oppure leggiamolo on-line, che ci sono tanti siti che permettono di scaricare o leggere direttamente ebook.
Per aiutarvi in questo, vi riporto qui sotto un sito governativo, sul quale, oltre a una innumerevole serie di servizi e agevolazioni, molte case editrici permettono di scaricare gratuitamente ebook: https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

Alla prossima.

Stefano Cavallini

Il Teatrino del Sole ai tempi del Covid-19


Ciao a tutti, a tutti ciao
il coronavirus è qui che ci fa maramao
ma noi lo freghiamo pian pian
perché tutti a casa restiam.

Avete mai visto un palloncino dopo qualche giorno una volta portato a casa? Il primo giorno, quando lo lasciamo andare si appiccica al soffitto, poi l’elio trattenuto dall’involucro di gomma lentamente esce e pian piano il palloncino si sgonfia, fino a scendere. Ma non scende dal soffitto al pavimento in un sol colpo, scende pian piano e a un certo punto, anche se un po’ sgonfio, rimane a metà altezza. Ecco, noi siamo come quel palloncino: fermi a mezz’aria.
Non possiamo mettere i piedi per terra e camminare e non possiamo neanche spiccare il volo perché ali non abbiamo.
E allora, fermi lì, nelle nostre case come quel palloncino, sogniamo l’estate, quando potremo tornare a vivere e a partecipare al nostro Teatrino del Sole, che compie vent’anni proprio quest’anno.
Ve le ricordate quelle serate fresche che ci invitano a uscire dopo una calda giornata trascorsa magari al mare? Bello vero? Tornernno, non temete. E torneranno i nostri spettacoli.
Nel frattempo stiamo alle regole, per il bene di tutti restiamo a casa e se volete ascoltatevi o leggetevi, anche gratuitamente, un libro elettronico o un audiobook dei nostri spettacoli.
Potete partire dalla nostra pagina Libri&Audiolibri e scaricarlo. Come detto alcuni sono gratuiti e sono esattamente i nostri spettacoli come quelli che portiamo sul palcoscenico.
Magari, se li ascolterete o li leggerete, inviateci un commento.

A presto

Stefano Cavallini e Patrizia Ascione

La XX edizione del Teatrino del Sole 2020

Il Teatrino del sole nel 2001 a Tirrenia (PI)

È tutto vero! Quest’anno sarà la ventesima edizione a Marina di Pisa.
Nel 1999 abbiamo debuttato con il primo dei nostri spettacoli (Codamozza il gatto) e l’anno successivo abbiamo organizzato il primo Teatrino del Sole.
È un traguardo importante e cercheremo di fare qualcosa di bello anche questa volta.
Avremmo voluto regalarvi qualcosa in più, coinvolgere di più il territorio, festeggiare in piazza o sul lungomare, insomma, al di fuori della scuola; ma come ci muoviamo occorrono i soldi per chiamare qualcuno, anche pochi, magari solo per chiamare gli amici, come Gunther Rieber. Ma soldi in più non ce ne sono arrivati, però non potevamo lasciare tutto così; dunque abbiamo pensato di organizzare una mostra con le nostre marionette, i burattini, i pupazzi, le scene, i costumi e altro materiale di scena; insomma tutto il necessario prodotto per i nostri spettacoli in vent’anni di carriera.
Grazie alla Unicoop Firenze, che ci mette a disposizione la sala sopra il negozio Coop di Marina di Pisa (Largo Betti), in maggio o in giugno (le date precise sono ancora da stabilire) allestiremo questa mostra che anticiperà l’apertura vera e propria del Teatrino del Sole a Marina di Pisa, prevista venerdì 3 luglio 2020.
Non ci saranno tutti i nostri spettacoli perché il luogo è piccolo e non permette di esporre tutto quello che abbiamo (quasi 100 tra marionette, burattini e pupazzi) e poi scene, costumi, quinte ecc. ma sarà interessante e speriamo veniate a visitarla per festeggiare insieme questi venti anni di Teatrino del Sole.

Nel frattempo vi auguriamo buon Carnevale 2020

Stefano Cavallini

Leonardo sono io! al Teatro Nuovo di Pisa il 2 febbraio

“Leonardo sono io!”, Teatro Roma, Castagneto Carducci (LI), Toscana, Italia (foto di E.Caracciolo – 2019)
Eh sì, è proprio così. Dopo la chiusura del Teatro Lux torneremo, dopo tre anni, a fare uno spettacolo per le famiglie a Pisa; ma certamente i più attenti di voi che seguono la nostra pagina del Calendario lo avranno già visto: per il Teatrino del Sole WINTER saremo domenica 2 febbraio 2020 al Cine Teatro Nuovo (Piazza della Stazione, 16 – Pisa – info e prenotazioni 335 6725073‬).
Porteremo l’ultima nostra produzione, Leonardo sono io!, dedicato al genio di Leonardo da Vinci, per marionette a bacchetta, macchina prodigiosa e proiezione.
Abbiamo debuttato, da poco, lontano da casa, e questa volta, dopo i viaggi con lo spettacolo della Befana, saremo di nuovo a Pisa. Dello spettacolo faremo due repliche per le scuole nei giorni 21 e 22 gennaio e qui in zona saremo di nuovo a Marzo, al teatro comunale di Vecchiano il 5 marzo, riservato alle scuole, ma aperto a tutti.
Poi, fino al Teatrino del Sole 2020, che vi ricordo prenderà il via il 3 luglio, non saremo più nei dintorni; andremo in provincia di Modena, in provincia di Cuneo, a Lugano in Svizzera, in provincia di Verbania, di Treviso, di Ravenna e di Arezzo, ma non più, per questa stagione, a Pisa o provincia.
Per questo, chi di voi volesse vederci prima dell’estate con il nostro nuovo spettacolo, potrà farlo il 2 febbraio.
Il Teatrino del Sole 2020 sta prendendo sempre più forma. Tornerà l’acclamato Mattia Zecchi da Bologna con uno spettacolo dei suoi esilarante e trascinante, le marionette degli Accettella di Roma e diverse altre compagnie delle quali vi abbiamo parlato negli aggiornamenti precedenti.
Bene, speriamo di potervi vedere a Pisa.

A presto

Stefano Cavallini

Buone Feste dal Teatrino del Sole

La marionetta di Babbo Natale costruita da Czech Marionettes

Tra poco cominceremo ad andare in giro con il nostro spettacolo dedicato alla Befana (Le 12 notti della Befana); saremo il 29 dicembre a Sant’Anatolia di Narco, un paesino della provincia di Perugia, poi saremo il 5 gennaio a Portoferraio al Teatro dei Vigilanti e il 6 pomeriggio saremo a Bergamo, all’auditorium comunale.
In definitiva l’inverno e il freddo sono arrivati ma noi preferiamo l’estate, non solo perché ci sarà, ovviamente, il Teatrino del Sole, ma perché siamo già stufi di freddo e di pioggia. Eppure ci vogliono anche il freddo e il cattivo tempo, ma il caldo e l’estate ci sembrano ora un miraggio, pur sapendo che arriveranno e sperando che il caldo non faccia troppi danni, visti gli andamenti climatici degli ultimi anni e quello che ci aspetta negli anni a venire.
Quest’anno il Teatrino del Sole è già avanti nella programmazione e possiamo annunciarvi che ci saranno diverse novità negli spettacoli e nelle compagnie che frequenteranno il Teatrino estivo.
Ci sarà Il vecchio e il mare, de I Guardiani dell’Oca di Chieti, tratto dal capolavoro di Ernest Hemingway e sarà sia a Piombino (l’8/7) che a Marina di Pisa (il 10/7); ci sarà un nuovo spettacolo del Tieffeu, dal titolo Un soldatino di Stagno (Piombino, 22/7) e ci saranno i Nata (che lo scorso anno hanno riscosso un bel successo a Piombino con Il Brutto Anatroccolo) che torneranno con un paio di spettacoli ancora da decidere.

Ci saranno altre importanti compagnie e infine ci saremo noi con la nostra ultima produzione dedicata al genio di Leonardo Da Vinci (Leonardo sono io!), che saremo a Piombino (29 luglio) e a Marina di Pisa, in una data ancora da definire.
Insomma, il Teatrino del Sole 2020 è in ottima salute e aspetta voi e i vostri bambini per divertirvi tutti ormai da tanti anni e in maniera diversa dai soliti cliché estivi.

Per cui, aspettando l’estate vi auguriamo ancora Buone Feste!

Stefano Cavallini e Patrizia Ascione