Un successo inaspettato

La compagnia dei Pupi di Stac a Piombino per il Teatrino del Sole 2021

Siamo al giro di boa di questa edizione 2021 del Teatrino del Sole e abbiamo avuto conferma che siete tantissimi.
Molti di voi purtroppo, a causa degli ingressi contingentati, sono rimasti fuori anche se la prenotazione settimanale ha permesso a molti altri di assistere ad almeno un paio di spettacoli, a differenza dello scorso anno che le prenotazioni accessibili per tutti gli spettacoli e per tutto il mese, hanno impedito ad altri di prenotare.
Quest’anno infatti c’è stato un bel ricambio; abbiamo visto gente nuova e molti di voi ci hanno conosciuto per la prima volta. E abbiamo avuto parecchi iscritti alla newsletter, creata per tenervi al corrente della nostra attività che non è di quelle assillanti, ma vi arriverà soltanto una volta al mese, per non disturbarvi troppo.
Per quanto riguarda gli spettacoli relativi a questa prima metà del Teatrino del Sole c’è stato il debutto a Marina di Pisa del nostro Pétrouchka (che si ripeterà il 26 a Piombino) che è piaciuto tantissimo al nostro pubblico.
C’è stato l’annullamento a Piombino della “Ciambella addormentata nel forno” un titolo che ha creato molta aspettativa, ma che purtroppo la pioggia e lo scirocco di lunedì ne ha impedito la rappresentazione (è crollata la scena e anche un supporto dei proiettori, frantumandoli); vedremo quando potervelo riproporre.
Gran successo anche per i burattini della tradizione emiliano-romagnola del Teatro del Drago che quasi ogni anno sono ospiti al Teatrino del Sole e in mancanza di loro, porta avanti la tradizione un giovane apprezzato da tutti voi: Mattia Zecchi.
Venerdì 16 tornerà a Marina di Pisa la compagnia dei Nata – Nuova Accademia del Teatro d’Arte di Arezzo con l’Elefante Scureggione e lunedì a Piombino ci sarà invece il Tieffeu – Teatro di Figura Umbro, con Fiabe al telefonino un omaggio a Gianni Rodari, che scrisse “Fiabe al telefono” nel lontano 1962.
Vi aspettiamo.

Stefano Cavallini

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.