Archivi tag: habanera teatro

Un successo inaspettato

La compagnia dei Pupi di Stac a Piombino per il Teatrino del Sole 2021

Siamo al giro di boa di questa edizione 2021 del Teatrino del Sole e abbiamo avuto conferma che siete tantissimi.
Molti di voi purtroppo, a causa degli ingressi contingentati, sono rimasti fuori anche se la prenotazione settimanale ha permesso a molti altri di assistere ad almeno un paio di spettacoli, a differenza dello scorso anno che le prenotazioni accessibili per tutti gli spettacoli e per tutto il mese, hanno impedito ad altri di prenotare.
Quest’anno infatti c’è stato un bel ricambio; abbiamo visto gente nuova e molti di voi ci hanno conosciuto per la prima volta. E abbiamo avuto parecchi iscritti alla newsletter, creata per tenervi al corrente della nostra attività che non è di quelle assillanti, ma vi arriverà soltanto una volta al mese, per non disturbarvi troppo.
Per quanto riguarda gli spettacoli relativi a questa prima metà del Teatrino del Sole c’è stato il debutto a Marina di Pisa del nostro Pétrouchka (che si ripeterà il 26 a Piombino) che è piaciuto tantissimo al nostro pubblico.
C’è stato l’annullamento a Piombino della “Ciambella addormentata nel forno” un titolo che ha creato molta aspettativa, ma che purtroppo la pioggia e lo scirocco di lunedì ne ha impedito la rappresentazione (è crollata la scena e anche un supporto dei proiettori, frantumandoli); vedremo quando potervelo riproporre.
Gran successo anche per i burattini della tradizione emiliano-romagnola del Teatro del Drago che quasi ogni anno sono ospiti al Teatrino del Sole e in mancanza di loro, porta avanti la tradizione un giovane apprezzato da tutti voi: Mattia Zecchi.
Venerdì 16 tornerà a Marina di Pisa la compagnia dei Nata – Nuova Accademia del Teatro d’Arte di Arezzo con l’Elefante Scureggione e lunedì a Piombino ci sarà invece il Tieffeu – Teatro di Figura Umbro, con Fiabe al telefonino un omaggio a Gianni Rodari, che scrisse “Fiabe al telefono” nel lontano 1962.
Vi aspettiamo.

Stefano Cavallini

Ecco il Teatrino del Sole 2021

Teatrino del Sole, burattini, marionette, pupi, ombre
La Bella Addormentata dei Pupi di Stac a Piombino – 2013

Ci siamo, dal 2 luglio inizierà il Teatrino del Sole 2021 a Marina di Pisa, Piombino, San Vincenzo e Castagneto Carducci.
Sarà comunque una versione ridotta, per numero di appuntamenti, e avrà uno svolgimento uguale allo scorso anno, con ingressi contingentati, gratuiti e, ma solo per Marina di Pisa e Piombino, su prenotazione.
La novità è che le prenotazioni saranno disponibili per uno spettacolo alla volta, settimana per settimana; per cui a Marina di Pisa (spettacolo il venerdì) si potrà prenotare dal lunedì al giovedì; a Piombino (spettacolo il lunedì) dal giovedì alla domenica precedenti; a San Vincenzo e a Castagneto Carducci invece all’ingresso sarà preso il nominativo ma senza le prenotazioni.
La PAGINA PRENOTAZIONI avrà i link ai moduli di prenotazione attivi settimana per settimana. Per agevolare questa novità, i link sono già aperti ai primi spettacoli di Marina di Pisa (inizio il 2/7) e di Piombino (inizio il 5/7).
Per quanto riguarda la programmazione ci sono alcune novità come ad esempio Claudio e Consuelo in “Dal paese dei balocchi”, due personaggi che faranno ridere e sorridere con la giocoleria e una strana storia fatta di oggetti che li porterà a cucinare in scena (davvero) a Castagneto Carducci il 3 agosto.
Ci sarà il nostro Pétrouchka, mai rappresentato al Teatrino del Sole (a Marina di Pisa il 9/7 e a Piombino il 26/7) e che sarà il 25 agosto alla 60a edizione delle Settimane Musicali di Stresa, festival storico dedicato alla musica classica e contemporanea.
Anche quest’anno avremo uno spettacolo di burattini tradizionali emiliano-romagnoli portati in scena da una storica compagnia: il Teatro del Drago con “Il grande trionfo di Fagiolino” il 2/7 a Marina di Pisa.
Insomma ci sarà da divertirsi anche quest’anno.
Chi ha bisogno di chiarimenti, ci scriva via email all’indirizzo info@teatrinodelsole.it e come lo scorso anno vi preghiamo di NON usare né Whatsapp né Facebook né Messenger o Twitter, in modo da incanalare le richieste allo stesso indirizzo e avere sicura risposta.
Tutti al Teatrino del Sole 2021!!

Stefano Cavallini

Il Teatrino del Sole torna a San Vincenzo

Teatrino del Sole a San Vincenzo
La Bottega Teatrale di Vercelli al Teatrino del Sole del 2019

Dopo Castagneto Carducci al Teatrino del Sole, per la provincia di Livorno è tornato il comune di San Vincenzo.
Pian piano il Teatrino riprende la sua strada anche con qualche piccolo cambiamento: a Castagneto quest’anno, come già vi ho accennato, non si svolgerà nella consueta Piazza del Popolo, ma a poche centinaia di metri di distanza: al Parco della Rimembranza. Anche San Vincenzo, per il contenimento del pubblico, ha scelto il Giardinetto della Torre, nelle vicinanze del porto, anche questa a poche centinaia di metri dalla Piazza della Costituzione che si vede nella foto.
Stiamo contattando le compagnie e di sicuro sappiamo solo che ci sarà il Tieffeu di Perugia e i N.a.t.a. di Arezzo, che li ricorderete i primi per lo spettacolo “Soldatino soldatino”, una versione del soldatino di piombo e i secondi per una bella versione de “Il brutto anatroccolo”.
Naturalmente ci saremo anche noi e probabilmente con uno spettacolo che al Teatrino del Sole abbiamo fatto raramente per ragioni di spazio e di difficoltà nel montaggio: il Pétrouchka di Igor Stravinskij. Vedremo se ce la faremo a rimetterlo su. Per questo abbiamo in compagnia una nuova collaboratrice, Serena Cercignano, che avrà una parte importante non solo nello spettacolo.
Gli ingressi a Piombino saranno sicuramente gratuiti anche se non fosse più obbligatorio il distanziamento. Vedremo come evolverà la situazione pandemica.

Nella newsletter di Giugno saremo più precisi.

A presto.

Stefano Cavallini