ideato, prodotto e organizzato da: HABANERA TEATRO

Si riparte per il 2018 con il Cenerentolo al Teatro Pacini di Pescia.

Cenerentolo, Teatro Guglielmi, Massa Carrara (MS), Toscana, Italia – 2016


Dopo una pausa abbastanza lunga, torniamo a informarvi sulle nostre attività.
Cominciamo subito col segnalarvi, per coloro che fossero abbastanza vicini o per chi volesse passare una domenica diversa, che saremo, come da titolo, domenica 18 febbraio al Teatro Pacini di Pescia (inizio alle ore 16.00 e ingresso di euro 5,00) con il nostro Cenerentolo (clic per mappa).
In questo mese carnascialesco, poi, saremo nelle scuole per i laboratori propedeutici al Teatro di Figura, faremo un paio di spettacoli in quelle scuole che hanno uno spazio adeguato e chiuderemo il mese con il nostro Storie di Toscana al Teatro Olimpia di Vecchiano (anche questo riservato alle scuole).
Per quanto riguarda il Teatrino del Sole, esaurito il periodo invernale, stiamo preparando l’estivo che è stato già confermato a Marina di Pisa (nei giorni 6, 13, 20, 27 luglio, 3 e 10 agosto) che compirà il XVIII anno, a San Vincenzo (28 giugno, 12, 19, 26 luglio, 2 e 9 agosto), a Piombino (11, 18, 25 luglio e 1 agosto) e infine a Castagneto Carducci (l’8 agosto) in accordo con la “Giornata dei bambini”, con gare di gessetti per il corso principale, premi e cotillons.
Di Livorno, Bibbona e di altri Comuni siamo in attesa di risposte.
La prossima estate quindi il nostro/vostro Teatrino del Sole diventa maggiorenne e non vediamo l’ora di sederci con i nostri bambini, tutti insieme ad assaporare l’atmosfera per una forma di spettacolo antica e tuttavia nuova, che affonda le radici nella tradizione; abbastanza distante dalla vita quotidiana, foriera di sorprese avvincenti e vera alternativa alla televisione; e che grazie a poche decine di compagnie professionali in Italia si rinnova anno dopo anno.
Nonostante l’assedio del gioco elettronico e della realtà virtuale dei film americani i burattini e le marionette continuano ad affascinare, a vivere nel loro mondo fantastico per raccontarci storie, a narrarci le loro vicende, pur sapendo che dietro a quei personaggi c’è un uomo, un manipolatore, in grado di controllare perfettamente il movimento della sua creatura, fino a farla sembrar vera e autentica.
E’ lì davanti a noi, senza niente che si interponga tra noi e quei movimenti, senza schermi, con quelle facce a tratti vere e quei sentimenti uguali ai nostri.
La luce, il buio, la penombra, la musica, i rumori, le parole (poche), le scene fanno il resto, il resto di un mondo vivo e palpitante che scompare in un soffio: appena le luci della platea si accendono.

Alla prossima.

Stefano Cavallini

Codamozza il Gatto chiude un anno di Teatrino del Sole

La Befana e il Signore dell'Inverno

Il signore dell’Inverno alla Befana: “Dovrai intraprendere un lunghissimo viaggio…”

Questa è l’ultima comunicazione per il 2017; abbiamo mantenuto la promessa di pubblicare una volta al mese per non invadere troppo la vostra vita e ne siamo orgogliosi.
Siamo orgogliosi anche del nostro lavoro sia con il Teatrino del Sole estivo, sia con la versione Winter, riuscendo a integrare felicemente, grazie a tutti voi, la scarsità di contributi pubblici e riuscendo a mettere su una manifestazione unica nel suo genere in grado di unire divertimento, educazione, tradizione e condivisione; sì perché il teatro sono tutte queste cose messe insieme, e anche qualcos’altro.
Il Teatrino del Sole Winter si concluderà a Gennaio con due repliche de Le 12 notti della Befana, la prima al Teatro Verdi di San Vincenzo il 5 gennaio (dalle ore 16.00 – info 389 2530536) e al Circolo Arci Il Fortino di Marina di Pisa il 7 gennaio (dalle ore 16.00 – ingresso gratuito – info 345 5004682).
Codamozza il Gatto invece chiuderà, come da titolo, il 2017; sarà a Livorno al teatrino di Villa Mimbelli, al Villaggio di Natale, sabato 23 dicembre alle ore 15.00 (ingresso gratuito – info 345 5004682).
Quest’anno a Pisa abbiamo inaugurato un teatro esistente da tanti anni, ma nuovo, è il caso di dirlo, per i nostri spettacoli, il Teatro Nuovo, appunto, in Piazza della Stazione, dove abbiamo potuto fare soltanto le scolastiche, ma che contiamo di portare il prossimo anno anche le domenicali. È un bel teatro comodo e caldo con una bella platea da 200 posti, con poltrone imbottite e un bel palcoscenico.
Grande successo c’è stato anche al Teatro Lux, che è parecchio più piccolo del Nuovo, e ci è dispiaciuto molto lasciar fuori almeno una ventina di persone, tra adulti e bambini, il 26 novembre scorso per lo spettacolo Pi..Pi..Pinocchio, segno evidente che la richiesta di spettacoli di qualità (e non solo per ragazzi) esiste ed è forte.
Naturalmente stiamo già pensando alla XVIII edizione del Teatrino del Sole estivo (la XVI in provincia di Livorno e la X invernale) che avrà più o meno le stesse caratteristiche dello scorso anno, con un po’ di sale e pepe in più. Continuate a tenere d’occhio la pagina del Calendario, per conoscere in ogni momento dove potrete vederci, anche al di fuori del Teatrino del Sole.
Dunque, in attesa del prossimo anno a teatro, auguriamo a tutti voi Buone Feste e felice anno nuovo.

Stefano Cavallini e Patrizia Ascione

Dopo Azzurra Balena un bel Pinocchio

Pinocchio

Pi..Pi..Pinocchio del Tieffeu di Perugia

Si chiuderà il 26 novembre al Teatro LUX (ore 16.00 – ingresso 6,00 euro posto unico) la breve ma intensa stagione del Teatrino del Sole WINTER a Pisa e dintorni, resa possibile dalla Fondazione Pisa, dal Comune di Pisa e dalla Unicoop Firenze – Sezione Soci Pisa.
Sarà infatti lo spettacolo Pi..Pi..Pinocchio della compagnia Tieffeu di Perugia a concludere la rassegna, con una versione della fiaba più stampata al mondo, rivisitato con grandi figure e un Mangiafuoco alto 3 metri! (a questo indirizzo potete vederne un trailer).
Ma il nostro lavoro naturalmente non finisce con quello spettacolo.
Continueranno i laboratori e gli spettacoli più piccoli nelle scuole, e a teatro con le scuole; ed è la rassegna A piedi a teatro, con spettacoli al Teatro Nuovo di Pisa, che dopo un successo strepitoso di Azzurra Balena con due repliche nella stessa mattina, continuerà il 21 novembre con Don Chisciotte e la Luna e il 5 dicembre con Le 12 notti della Befana.
Per chi abita in provincia di Livorno, ed è abituato in estate a venire agli spettacoli del Teatrino del Sole estivo, possiamo confermare, come promesso in estate, il 5 gennaio Le 12 notti della Befana al Teatro Verdi di San Vincenzo (Via Vittorio Emanuele II – ore 16.00 – Tel: 0565 701918 – 389 2530536).
Faremo anche un Codamozza il Gatto al Livorno il 1° dicembre al Villaggio di Natale a Villa Mimbelli (non ancora in calendario, perché non conosciamo ancora gli orari e altri particolari, ma ci sarà presto).

Infine stiamo intanto pensando già a come dovrebbe essere il Teatrino del Sole 2018, alle compagnie che potremo ospitare e ai luoghi. Dopo l’esperienza del Comune di San Vincenzo, con lo spettacolo Cenerentolo al porto turistico, dove per la prima volta abbiamo potuto portare uno spettacolo più grande di quelli che abbiamo allestito negli anni nella piccola Piazza Costituzione, proporremo all’Amministrazione di dividere la programmazione a San Vincenzo sui due luoghi, in modo da potervi offrire spettacoli sempre più belli.

Vi aspettiamo domenica 26: non facciamo né prevendita né accettiamo prenotazioni, ma la biglietteria sarà aperta dalle 15.30.
Rimanete connessi alle nostre pagine.

Stefano Cavallini