ideato, prodotto e organizzato da: HABANERA TEATRO

Stiamo lavorando per il Teatrino del Sole 2019

Le marionette del Dr.Bostik a Piombino nel 2018 con lo spettacolo Acqua

Dopo il raggiungimento della maggiore età (quest’anno è stata la XVIII edizione), il Teatrino del Sole continua il suo cammino per divertire educando alla formazione di un pubblico che, quando diventerà un gruppo di cittadini, non conosca il mondo solo attraverso gli schermi dei loro smartphone.
La versione invernale (Winter) del Teatrino quest’anno, sarà solo per le scuole; niente spettacoli domenicali. Le ragioni sono diverse e incidono su quell’equilibrio un po’ instabile che da sempre caratterizza il Teatrino del Sole.
Il luogo sarà il Cinema Teatro Nuovo, in Piazza della Stazione a Pisa, gran bel teatro, comodo e ampio nelle poltrone per il pubblico e nell’uso del palcoscenico per noi. E, a grande richiesta delle insegnanti, nella nella primavera del 2019 ci sarà sicuramente Azzurra Balena ormai diventato uno dei cavalli di battaglia della nostra compagnia.
Per quanto riguarda invece il Teatrino del Sole estivo a Marina di Pisa, è confermato il giardino delle scuole Viviani (via Arnino, 4 – Marina di Pisa), dove allestiamo una comoda platea.
Al contrario, il Teatrino del Sole sulla costa della provincia di Livorno, crediamo possa confermarsi nei comuni di Piombino, San Vincenzo e Castagneto Carducci, anche se non abbiamo ancora avuto conferma; speriamo che quest’anno possa aderire qualche altro Comune, interesse già manifestato lo scorso anno, ma che non c’è stata poi la possibilità di concretizzare.
Noi comunque ci saremo e vi attenderemo come sempre nelle calde serate estive a ridere e divertirvi con le nostre marionette lì davanti a voi, senza niente che si interponga, senza schermi, con quelle facce a tratti vere e quei sentimenti uguali a quelli di tutti noi. La luce, il buio, la penombra, la musica, i rumori, le parole (poche), le scene fanno il resto, il resto di un mondo vivo e palpitante che scompare in un soffio: appena le luci della platea si accendono.

Stefano Cavallini

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.