Archivi tag: Pupi di Stac

Il Teatrino del Sole 2024 è ai blocchi di partenza.

Nella foto: I Pupi di Stac al Teatrino del Sole 2023 a Marina di Pisa con La bella addormentata nel bosco.

Preparatevi perché quest’anno la XXIV edizione del Teatrino del Sole sarà esplosiva.
Titoli mai visti, un paio di compagnie inedite e a Marina di Pisa si arriva con gli spettacoli fino al 9 agosto con appuntamenti a cominciare dal primo venerdì del mese di luglio.
Voi direte: “Vi lamentate sempre poi alla fine riuscite e farlo, questo Teatrino del Sole”.
Sì, ma solo perché ci siete voi a darci la spinta per andare avanti, non certo per i finanziamenti delle istituzioni, che spesso ce li tolgono, come è successo lo scorso anno…
Facciamo il teatro (come scrivere un libro o cantare una canzone), perché il pubblico ci guardi, ci legga o ci ascolti. Vi immaginate se il pubblico non ci fosse? E lo facciamo perché ci piace, non lavoriamo per vivere, ma viviamo per fare il nostro lavoro.
Dunque a Marina di Pisa ci sarà un Cappuccetto rosso portato in scena da una formidabile compagnia, nostri amici più che colleghi, che è quella de I Guardiani dell’Oca di Chieti; e poi Biancaneve e i sette nani del Tieffeu di Perugia, altri amici; e poi ancora Trecce rosse, la storia di Pippi Calzelunghe, anche questa portata in scena da amici: il Teatro del Drago di Ravenna.
A Piombino, dove purtroppo ci sarà un solo appuntamento al Rivellino, ci saranno i Pupi di Stac di Firenze con un “must” Stenterello all’isola dei pirati, mentre a San Vincenzo (ma anche a Marina di Pisa) ci sarà al compagnia degli Accettella di Roma, con I tre porcellini.
E poi ci saremo noi (a Vecchiano e a Bibbona) e altri spettacoli da vedere.
Insomma, una bella edizione questa del 2024 tutta da scoprire.
Andate a controllare tra qualche settimana la pagina del calendario per i dettagli.
Vi aspettiamo tutti.

Stefano Cavallini

Sta per partire il Teatrino del Sole 2023

Finalmente ci siamo anche quest’anno.
Dal 22 giugno parte il Teatrino del Sole edizione 2023.
Quest’anno siamo riusciti a mettere insieme 13 appuntamenti.
Piombino ha aderito con un solo spettacolo, mentre è tornato nella rassegna il Comune di Bibbona.
Per il resto San Vincenzo è capofila con 5 appuntamenti (anziché 6) di cui uno all’Anfiteatro del Porto, anziché nella Piazzetta della Torre, perché lo spettacolo sarà grande, molto grande; e sarà bello, molto bello, mai visto dalle nostre parti.
Si tratta de L’isola dei pirati degli amici dei Guardiani dell’Oca di Chieti, con una scena che rappresenta la prua di una nave con le vele spiegate e sulla quale si muovono attori e grandi pupazzi (foto).
Proprio per accogliere questo spettacolo, impegnativo da tutti i punti di vista, abbiamo dovuto diminuire a 5 il numero totale degli appuntamenti.
Molto piacere ci ha fatto anche il rientro del Comune di Bibbona.
A Marina di Bibbona, il 1° luglio, nella Piazza delle Orchidee, ci saremo noi con il nostro Loira Narpei Circus e forse riusciremo a tornare anche in invernale nel Teatro La Palestra del Comune.
A Marina di Pisa, di cui vi abbiamo parlato nell’ultimo articolo, la rassegna comincia il 7 di Luglio e arriverà al primo venerdì di agosto, il 4 per mantenere i 5 appuntamenti. Ingresso 6 euro posto unico o abbonamento per almeno 3 spettacoli a 5 euro posto unico, solo soci Coop. Qui ci saranno anche i laboratori (costruzione di una marotte francese), compreso un paio di uscite con il WWF (info prenotazioni laboratori).
A Piombino invece la cosa si è fatta più difficile e in un primo momento i ragazzi del Matan Teatro, che attualmente gestiscono il Giardino pro Patria, ci avevano chiesto Azzurra Balena, ma alla sede storica del Teatrino del Sole fin dal 2003 è stato tolto il palcoscenico e non è più possibile realizzare gli spettacoli grandi a cui vi avevamo abituato come il Flauto Magico di Mozart, il Petrouchka di Stravinskij (lo scorso anno) o Il Vecchio e il Mare (nel 2021) e molti altri. Ci sarà invece una piccola pedana che ci permetterà di rappresentare solo il nostro spettacolo più piccolo: Storie di Toscana.
Ci auguriamo che sia un periodo interlocutorio e che il prossimo anno si possa ritornare a lavorare con un grande palcoscenico sulla terrazza di fronte all’Elba.
Per consultare tutte le date collegatevi alla pagina del nostro calendario.
Alla prossima.

Stefano Cavallini

Ecco il calendario 2023 del Teatrino del Sole

Ecomonster Puppet Show a San Vincenzo nel 2022
Ecomonster Puppet Show a San Vincenzo nel 2022

Finalmente ci siamo. Il calendario di quest’anno è stato completato.
Il Teatrino del Sole comincia a San Vincenzo (LI) il 22 giugno e finirà l’8 Agosto a Castagneto Carducci, (LI).
Ecco date, luoghi, titoli e compagnie:
San Vincenzo – Piazzetta della Torre – ore 21.30
22/6 – La bella addormentata nel bosco – compagnia Pupi di Stac (FI)
29/6 – Dora, la pesciolino d’oro – compagnia Gli Alcuni (TV)
27/7 – La fame di Arlecchino – compagnia La bottega teatrale (VC)
03/8 – Fagiolino pescatore – compagnia Mattia Zecchi (BO)
San Vincenzo – Piazzetta del Porto – ore 21.30
06/7 – L’isola dei pirati – compagnia I Guardiani del’Oca – (CH)
Marina di Bibbona – Piazza delle Orchidee – ore 21.30
01/7 – Loira Narpei circus – Habanera Teatro (PI)
Piombino – Giardini Pro Patria – ore 21.15
05/7 – Azzurra Balena – Habanera Teatro (PI)
Marina di Pisa – Giardino Scuole Newbery – ore 21.30
07/7 – Ecomonster Puppet show – compagnia All’incirco (RA) (foto)
14/7 – Codamozza il gatto – Habanera Teatro (PI)
21/7 – La bella addormentata nel bosco – compagnia Pupi di Stac (FI)
28/7 – La fame di Arlecchino – compagnia La bottega teatrale (VC)
04/8 – Fagiolino pescatore – compagnia Mattia Zecchi (BO)
Castagneto Carducci – Parco della Rimembranza – ore 21.30
08/8 – Il segreto del bosco – compagnia Tieffeu (PG)

Questo è un calendario ancora in parte provvisorio, appena sarà definitivo (entro la fine del mese) sarà pubblicato sulla pagina del Calendario di questo sito.

A presto.

Stefano Cavallini